Un nuovo mercato a Bologna dal produttore al consumatore

L’idea di far nascere un mercato a Borgo Panigale prende vita da un progetto più ampio che abbiamo chiamato 4 Seasons. Con il mercatino dal produttore al consumatore si parla di filiera corta e di prodotti locali di qualità; la volontà sarebbe quella di presentare solo prodotti provenienti dalle terre del produttore.
Vendere direttamente a chi mangia consente di raccogliere i frutti dalla campagna il giorno prima, a volte direttamente la mattina stessa del giorno in cui viene venduta. Non c’è bisogno di conservare i prodotti con il freddo o di staccare il frutto dalla pianta quando non è ancora maturo. Mangiare la giusta cosa nella giusta stagione, quando il sole l’ha portata alla sua maturazione naturale e allo sviluppo dei sapori e delle qualità nutritive più elevate possibili.
Alcune delle aziende presenti nei nostri mercatini adottano metodologie di agricoltura biologica, le restanti attuano la lotta integrata, con pratiche agronomiche attente al ricorso di fertilizzanti naturali e al ricorso limitato al antiparassitari.

MERKABO’ cerca produttori e agricoltori

DOVE ?

A Borgo Panigale, a ridosso dello svincolo della tangenziale e del nodo ferroviario Bologna Milano Verona. L’intera area è di circa 8 ettari, la parte che abbiamo riservato per il mercato si trova su terreno privato, in prossimità del parco urbano con bosco didattico nell’ex cava Bruschetti.
Abbiamo pensato di utilizzare quest’area, sino ad oggi abbandonata, perchè la vediamo come un punto strategico per diverse attività. Mercato, ma non solo mercato. Già esistente la pista ciclabile, il percorso vita oggi si trova in uno stato di semi abbandono, ma basta poco per renderlo utilizzabile e poi abbiamo tanto verde a disposizione per i bambini e gli anziani e gli sportivi.

Il mercatino dal produttore al consumatore lo vogliamo accessibile e vivibile, per migliorare la qualità della vita sia sotto il profilo commerciale che residenziale, uno spazio dove i bambini possano giocare sicuri, gli anziani sedersi, parlare, aggregarsi, un posto messo a disposizione della cittadinanza.

Per ora pensiamo alla realizzazione del mercato a km zero, ove possibile, dal produttore al consumatore, la presenza di agricoltori locali e produttori seri garantiranno la qualità dei nostri acquisti, in seguito si potrà discutere di quello che può essere realizzato nel resto dell’area.

Quello che speriamo è che si possa utilizzare al più presto questo spazio, per realizzare zone ciclabili, zone sportive, zone riservate ai bambini e agli anziani (ci piace l’idea di mischiare bambini, anziani e giovani donne o uomini)

Conosci meglio il progetto 4 seasons

Il 29 settembre 2014 abbiamo presentato ai produttori presenti il progetto ed abbiamo preso nota di tutte le indicazioni e suggerimenti che ci sono stati dati per potere rendere questa idea un’opportunità per gli abitanti del quartiere (e non solo).  Otto ettari di terreno, abbandonati o semi abbandonati, che possono essere utilizzati per un punto di incontro, coinvolgendo tutte le fasce di età e cercando nel contempo di offrire servizi diversi. Abbiamo diviso il progetto, pensando di  realizzare come prima cosa il mercato alimentare. Mercato ove si trovano i prodotti locali, nati sulle nostre terre, eticamente, e abbiamo dato a questo mercato un nome, MERKABO e se questa prima iniziativa sarà apprezzata, quindi se l’area ora abbandonata inizia ad essere frequentata (sulla pista ciclabile esistente iniziano a vedersi  biciclette con bambini e non solo), se nel parco si gioca  a pallone o a bocce, allora vuol dire che come noi crediamo c’è proprio bisogno di avere un posto ove andare per trovarsi, per giocare.
E noi siamo pronti per partire con la seconda parte del progetto, cioè un’area riservata ai bambini, una sportiva, punti di relax per sedersi, per guardare, giocare, chiacchierare, coinvolgere le persone del posto per attività diverse…  Stiamo pensando anche a una zona dei mestieri: insegnamo ai nostri giovani fare la sfoglia, l’uncinetto, imbottigliare, riparare…
SCARICA LA BROCHURE

Identificazione del banco

Merkabò è il nuovo mercato bi-settimanale di Borgo Panigale!
Qui troverai produttori, agricoltori e allevatori di Bologna e provincia, quindi a chilometro zero, con i loro prodotti biologici e non… i migliori alimenti direttamente dal produttore al consumatore.

Daremo  priorità ai produttori della nostra zona, in modo da garantire ai consumatori prodotti genuini, risparmiando nei processi di trasporto, soprattutto in termini di inquinamento.
Prodotti biologici e prodotti non strettamente biologici, non certificati ma coltivati su terreno pulito.

Per aiutarvi a scegliere, ogni produttore, vicino al proprio banco, avrà una scheda di presentazione, della sua azienda e dei suoi prodotti, la stessa sarà esposta anche all’ingresso del mercato.

L’incontro diretto tra il produttore e il consumatore consente di vendere/acquistare frutta e verdura direttamente dal produttore al consumatore. I sistemi produttivi adottati da ciascun produttore garantisce la qualità e la freschezza. Vendere direttamente a chi mangia consente di raccogliere i frutti dalla campagna il giorno prima, a volte direttamente la mattina stessa del giorno in cui viene venduta. Non c’è bisogno di conservare i prodotti con il freddo o di staccarla dalla pianta quando non è ancora matura. Alcune delle aziende presenti adottano metodologie di agricoltura biologica, ogni banco informa i clienti delle procedure adottate. Le restanti attuano la lotta integrata, con pratiche agronomiche attente al ricorso di fertilizzanti naturali e al ricorso limitato ad antiparassitari. I nostri produttori devono operare all’interno del sistema di controlli pubblici sulla presenza di residui chimici nella frutta e verdura nei limiti di legge: una garanzia in più per chi compra da noi rispetto alla qualità di quello che mangia.
Mangiare frutta e verdura di stagione vuol dire mangiare la giusta cosa nella giusta stagione, quando il sole l’ha portata alla giusta maturazione e allo sviluppo dei sapori e delle qualità nutritive più elevati possibili.
Oltre ai produttori per l’intera gamma della frutta e verdura di stagione, saranno presenti anche vini, formaggi, salumi, olio, pane, farine, uova, miele, marmellate

Ricerca collaboratori

L’adeguamento dell’area e la condivisione con il Quartiere di tutti gli aspetti burocratici e amministrativi richiederà tempo, il  Comune ha dimostrato interesse pertanto il Settore Urbanistica convocherà una conferenza dei servizi, al quale saranno invitati tutti i portatori di interessi che devono esprimersi in merito, ottenendo quindi un parere di fattibilità del progetto a 360° gradi.
La nostra idea sta prendendo forma, in attesa della risposta iniziamo ad organizzarci con i collaboratori pertanto se sei interessato a:

Zona ristoro
Furgone attrezzato per piccoli spuntini, insalate, panini, aperitivi, colazioni (utilizzando in parte i prodotti del mercato)

Area mestieri
Corsi  per ora gestiti  all’aperto, per tramandare il lavoro dei nostri nonni e genitori, come: fare la sfoglia, cucire, imbottigliare il vino, etc….
Con lo scopo di stimolare le persone anziane, facendoli sentire ancora utili alla società, coinvolgendoli con la condivisione delle loro abilità, passioni e conoscenze, trasmettendo ai giovani che hanno lo stimolo e la voglia di imparare la passione del saper fare e tutte quelle tradizioni ormai perse.

Zona bambini
Professionisti dell’infanzia  progetto di “BABY” momentaneamente all’aperto “attrezzi” trasportabili (ostacoli, palline, cubi, ecc, ecc…) e altre iniziative ludice ed educative.

invia il tuo materiale a: info@merkabo.it