Per saperne di più sull’acqua del rubinetto e della bottiglia

a seconda delle caratteristiche tecniche usate per pulire l’acqua, che si usa per bere e per cucinare, si ottiene un risultato specifico

non si può dire che un filtro a sedimenti rimuove l’ammoniaca, che un filtro a carbone attivo rimuove i metalli pesanti, l’amianto, l’arsenico, il tallio; quest’ultimo è stato di recente ritrovato nelle acque potabili ma appunto nelle analisi delle acque potabili non è un parametro richiesto. Ascoltare, interagire, in una nostra consulenza domestica, porta chiarezza sul significato di potabile, ossia 35 parametri, tra cui sostanze pericolose per l’organismo, si può comprendere quanto è importante porre una barriera agli inquinanti presenti, nell’acqua che consumiamo, dal rubinetto, dalla bottiglia. Durante la visita il nostro team di consulenti porta dei dati oggettivi, dando all’utente la possibilità di decidere se continuare a bere, a cucinare come si è sempre fatto o a cambiare, migliorando del 90% l’acqua per scopi alimentari o tecnici. Qualunque dubbio o informazione vengono accolti dal consulente, che prende in considerazione il punto di vista del cliente, portando chiarezza su informazioni che spesso sono leggende o ricordi parziali di studi tecnici. Tecnologie Verdi svolge questo tipo di servizio dal 1997 e porta informazioni e soluzioni